Le stagioni della vita - Michele Rotunno

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le stagioni della vita

Area Personale


LE STAGIONI DELLA VITA




La primavera





L'estate




La fine dell'estate





L'autunno e l'inverno



-o--o
--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o--o-



1947 - Il primo flirt





Il primo flirt (ma le mamme controllano)





Il fascino della motocicletta





1949 - Vacanze in montagna (Chialamberto - Val di Lanzo)





1951- Allegro carnevale





1957 - L'importanza della cultura

(patrimonio di giornalini)




1962 - Terno al lotto





Mezzi di trasporto - Veicoli a due ruote





Mezzi di trasporto - Veicoli a quattro ruote





Non solo microfotografie di sedimenti urinari
(Mutamento dell’armamentario di un vecchio fotografo, a volte un po’ indiscreto)




Abitazioni




Il progresso e l'evoluzione della tinozza




Animali che hanno abitato in casa Rotunno




Sviluppo degli "addominali"




Arti Marziali - Aikido e Karate, prima e quarant'anni dopo




I Rotunno (Giuseppe e Michele) alle Molinette
(Come si vede, solo il primo si può vantare di essere arrivato, nelle Molinette, in una posizione così elevata che pochi altri dipendenti, nella storia dell’Azienda, hanno raggiunto)




Per oltre trent'anni una gestione del Laboratorio Nefrologico molto democratica




Attore dalle grandi potenzialità espressive!
Sofferta rinuncia ad una promettente carriera cinematografica.
(Fotogramma di Zodiaco: miniserie televisiva andata in onda dal 30 gennaio al 20 febbraio 2008)
(Michele Rotunno con Massimo Poggio e Antonia Liskova)  Vai al video




Tyrone POWER  vs.  Michele ROTUNNO




Similitudini
(Sogni, ideali, utopie, velleità, delusioni, fallimenti)




A quale squadra ambire far parte?




Mai fidarsi dell'apparenza
(Fuori leone, dentro......)




Il pranzo della domenica, coi sapori dell’infanzia.
(Il gusto inarrivabile dei prelibati manicaretti preparati, per anni e anni, dall’amorevole vecchia zia.)




Intensa vita sociale
(Uomo di grande compagnia, vivace ed effervescente, molto ricercato nei migliori salotti della città)





Deleteria influenza di cattivi maestri e di certi media diseducativi
(Patetico tentativo di imitazione, a basso costo)




2009 - Fine corsa - Pensione Miramolinette - Casa di riposo per anzian"o"




Pollice verde - Il giardiniere
(Le impegnative giornate di un pensionato)




Ristorante "Chez Michael" - Un grande chef
(Specialità della casa: riscaldamento precotti acquistati in gastronomia)




Vacanze estive in autarchia
(Chiare, fresche, dolci acque)




Conforto e calore umano agli anziani
(Una vita da vecchio eremita, occasionalmente interrotta da qualche breve visita di pietose e compassionevoli "assistenti sociali". Servizio privato, ad ora non prescrivibile dalla mutua)




Mens sana in corpore sano?  -  ??Boohhh???

(I referti medici sembrerebbero in disaccordo)




A passeggio per il quartiere
(Itinerario turistico con tappe obbligate ai monumenti di maggior interesse per vecchi prostatici)




Ultimo approccio al parco - Si va sul sicuro
(Quando il rincoglionimento senile ci porta a "toccare il fondo")




Un giramondo in pantofole
(PC - TV.  Svago, aggiornamento e cultura. Le giornate sono sempre molto impegnative)



Nostalgia canaglia - il Castello Incantato, vecchio Tempio della Medicina Torinese
(Cinquant'anni dopo, da fuori, non sembra poi tanto cambiato)



Sedimenti urinari
(Per i posteri: assemblaggio ed ultimi ritocchi alla selezione della immagini di un archivio raccolto in oltre trent'anni)




Alcuni frutti di un albero dalla grandi radici




Buona notte
(Anche per l'anziano pensionato, dopo tanta fatica e giornate così movimentate, arriva il momento del meritato riposo e di sognare)



Raggiunto l'irreversibile declino
(Occorre trovare alternative)





Il vecchio e il cane

(Martedì 12 agosto 2014 - h 17 - Stravolte tutte le buone abitudini di vita perfezionate in anni di ricerca della comodità e dell'ordine - Adozione di Peja)




Compleanno di Peja
(Ormai tutta l'organizzazione ruota intorno a lei)



Conforto e calore umano agli anziani
(Addio anche alle visita delle pietose e compassionevoli "assistenti sociali". Resta solo Peja)




Peja ha richiesto anche il riacquisto di un auto per le sue esigenze



E ci invita anche le amiche





Ultima tappa
(Attendendo l'arrivo di quella cara e simpatica vecchia signora, con la curiosità, per restare in tema, di vedere come cresce l'erba dalla parte delle radici)

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu